Novità

Carissimi, dopo mesi di lavori, prove e riprove dietro le quinte, ci sono. Ho aperto un altro blog. Chiariamoci subito, non chiudo questo. Questo blog ha tre anni, ha più di una ragion d’essere e gli voglio bene. Se ci scrivo poco è perché in questo momento ho bisogno così: di scriverci poco. Però c’è.…

Fino a convincente prova contraria

Da quant’è che non scrivo?, sì, un bel po’. Sono stato in Giappone a febbraio, sono tornato malaticcio, crollato qualche giorno dopo, quattro giorni a letto con la sinusite che mi trascinavo dal Sol Levante, mi sono pure perso un viaggio a Londra, biglietto aereo e hotel compresi, vabbé. Avrei avuto qualcosa da scrivervi da…

Whisky, amore, morfina

Il signor Richard Smith, medico, editore dal 1991 al 2004 del BMJ, il British Medical Journal, autorevole rivista scientifica internazionale, tiene un blog sulle pagine online di detta rivista. Il 31 dicembre ultimo scorso pubblica, sul blog medesimo, un post dal titolo “Morire di cancro è la miglior morte”. Come potevo non andare a vedere.…

Lati ingrati e gatti grati

L’altro giorno durante una visita per chemioterapia una signora si è lamentata dicendomi che sappiamo soltanto farla stare male. Diceva, io fino alla scorsa estate stavo bene. Mi avete mandata a fare la mammografia e mi avete trovato qualcosa che non andava. Mi avete punta con un ago, mi avete detto che avevo un tumore.…

Restyling

Ho rimesso un po’ a posto il blog. Succede sempre così, dopo la fine di un progetto qual è stato di recente Un mese poi taccio. Ti fermi, tiri fiato, fai due valutazioni. Vuoi o no tiri una riga, vai a capo e guardi avanti. Fra poco è febbraio, fra poco saranno due anni che…

16. Un’auto due braccia due gambe tre donne

Sabato mattina. Quinto piano del vecchio padiglione neurochirurgia. È una stanza da due. Un letto è vuoto. Gabbo è sull’altro, mezzo seduto, la schiena immersa nei cuscini. Mi guarda. “Lo conosco quello lì,” dice guardando in un angolo. Nell’angolo su una sedia c’è una donna tutta striminzita, due occhi volpini sotto un caschetto di capelli…

Antinfluenzale: perché l’allarme fa più morti del vaccino

Se state leggendo queste righe probabilmente lo sapete già. Il Comitato di valuitazione dei rischi per la farmacovigilanza (PRAC) riunito presso l’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) ha concluso che non c’è evidenza di alcun nesso causale tra i vaccini antinfluenzali Fluad e le morti segnalate nei giorni scorsi. Questo è il comunicato del PRAC in…

Vaccino antinfluenzale: news e numeri che forse altrove non trovate

Il sito di AIFA ha pubblicato fra ieri e stasera, domenica 30 novembre, degli aggiornamenti di cui ho sentito parlare poco sui principali media nazionali. I casi sospetti sono 13 Oggi, domenica, è arrivata la segnalazione di “un nuovo decesso avvenuto in concomitanza temporale con la somministrazione del vaccino antinfluenzale FLUAD, prodotto da Novartis Vaccines and…